Il 3 ottobre 1949 il capostipite di questa famiglia di fornai, Otello Perdonati inaugura nel cuore di Ferrara, Via San di Romano, 108 il suo forno.

Già esperto panettiere, approda in città dopo che i bombardamenti rasero al suolo il forno e l’abitazione che aveva a Salvatonica di Bondeno in provincia di Ferrara.
La sua lunga avventura “nel nome del pane” lo porterà insieme al figlio Romano a rendere la “coppia ferrarese”(il tipico pane locale) un emblema della panificazione cittadina.
La grande professionalità, unita alla crescita professionale è stata tale che tutt’oggi il nome Perdonati è in città e non solo, sinonimo di pane e prodotti di grande qualità.
Qualità scrupolosamente raggiunta attraverso la ricerca continua di tecniche lavorative e di materie prime selezionate con cura dal padre prima e da Romano ancora oggi.
Nel corso degli anni la produzione si è ulteriormente allargata con l’inserimento di una vasta gamma di focacce e l’ampliamento della pasticceria non trascurando però di allargare il settore della panificazione.
Oggi il Panificio Pasticceria Perdonati è un luogo aperto dalle 7,30 della mattina alle 19,30 della sera dove gustare specialità mediterranee e prodotti panificati con farine biologiche a lievitazione naturale, nel rispetto di un’ arte antica che le sapienti mani e conoscenze della famiglia Perdonati continuano a perpetuare giorno dopo giorno da più di settant’anni.

perdonati